Spinclub
Pesca sportiva a spinning

dfgSi avvicina l’inverno la stagione poco simpatica a tutti noi "Spinners", la mancanza dei grandi predatori, le condizioni climatiche avverse del mare e dei venti, ci inducono molte volte a rinunciare alle nostre battute di pesca, magari programmate qualche giorno prima con gli amici. Il pensiero è rivolto ad un unico predatore, la Spigola, e in rare occasioni a qualche Serra di piccola taglia. Per meglio avvicinarci a questa stagione, mi sembra opportuno dare una sbirciata alla rosa dei venti, e alle loro influenze nell’ambito della pesca.

 

ii

 

Maestrale NW
E’ un vento invernale tipicamente Mediterraneo che soffia forte da Nord Ovest portatore di cielo sereno e clima asciutto, il mare assume un moto ondoso sostenuto a cui si associano di frequente potenti mareggiate.
Questo vento spesso è antecedente a passaggi di bassa pressione e quindi può preannunciare bel tempo. Per la pesca il momento migliore è quando esso ruota verso Nord- Nord Ovest(Grecale), o quando sopraggiunge repentinamente da Sud Ovest, in questo frangente il mare tende a rovesciare il moto ondoso; siamo in presenza della cosidetta scaduta, un momento di particolre importanza per i pescatori di ogni disciplina. Il mare in scaduta aziona un meccanismo direttamente collegato alla catena alimentare, smuovendo con la sua energia il fondale, e incentivando la fuoriuscita di materiale organico sotto forma di anellidi, molluschi, in presenza di spiagge a bassa energia favorisce la formazione di schiuma che tende ad agglomerale gli stessi organismi, oltre a predisporre un ambiente idelae per la caccia dei predatori.

Tramontana N
Vento freddo che spira da Nord secco portatore di cielo sereno, molto simile per gli effetti al Maestrale, caratterizzato da forti raffiche, temuto a Trieste dove assume il nome di Bora, condizioni difficili per lo spinner, anche se associato a condizioni di piena scaduta.

Grecale NE
Anch’esso è un vento secco tipicamente invernale molto invadente sulla nostra costa Campana, infatti controllando il bollettino meteo nei mesi invernali lo troverete molto spesso presente, spira a raffiche dal mare, portatore di cielo sereno se sostenuto renderà le nostre uscite a spinning impraticabili, anche se amato da praticanti di altre tecniche come il surf casting.

Levante E
Vento invernale che spira debole da est, fresco e umido accompagna perturbazioni anche di notevole intensità, spesso preannuncia l’arrivo dello scirocco e di precipitazioni, vento da escludere per la pesca in scogliera e in situazioni di scarsa sicurezza in quanto è spesso accompagnato da mareggiate.

Libeccio SW
Il Libeccio è un vento che spira da Sud Ovest, normalmente è associato a condizioni di bassa pressione antecedenti a perturbazioni, spira sostenuto raggiungendo il suo picco massimo rapidamente per poi affievolirsi gradualmente. Un vento ideale per lo spinning da scogliera osservando in primis la propria sicurezza, rende la spigola disinibita soprattutto gli esemplari più grossi, è un vento che nello spinning può regalare grosse soddisfazioni, è opportuno tenerlo d’occhio consultando in tempo reale le previsioni meteo marine. Il libeccio erroneamente viene associato alla bella stagione, ma può presentarsi con notevole frequenza anche in pieno inverno. Ricordiamo che i venti da SW sono sempre accompagnati da pertubazioni anche di notevole intensita, quindi è opportuno attrezzarsi adeguatamente se si intende sfruttare le sue potenzialità nella pesca.

Scirocco SE
Vento da Sud Ovest tipicamente estivo, molto caldo e umido proveniente dal deserto del Sahara, può allietare le nostre uscite a pesca nelle giornate più fredde, spesso trasporta con se la sabbia del deserto. Portatore di piogge e improvvisi cambiamenti meteomarini, è preceduto da situazioni di mare piatto alle quali possono subentrare violenti mareggiate, buono per lo spinning nella fase di calma piatta, in particolr modo in foce.

Ostro S
Vento debole che spira da Sud i suoi effetti sul territorio Nazionale sono paragonabili a quelli dello scirocco, per la pesca è da tenersi in considerazione al pari dello scirocco.

Ponente W
Vento fresco che allieta le giornate estive, debole spira da Ovest poco influente nei riguardi della pesca sportiva. In alcuni luoghi della Campania la direzione stessa del vento, spinge branchi di novellame sotto costa attirando inevitabilmente con se i predatori pelagici.

  

 

La Rosa dei Venti jkjk

La rosa dei venti è la rappresentazione schematica dei punti cardinali: nord, sud, est e ovest e delle direzioni da questi determinate, diffusasi a partire dalla Repubblica di Amalfi, ai tempi delle Repubbliche Marinare.
Italian English French German Japanese Maltese Spanish
cimg1702.jpg

Login

Visitano il sito

Abbiamo 22 visitatori e nessun utente online