Spinclub
Pesca sportiva a spinning

G-Loomis Classic mag bass rod IMX,

783 C, Fast action 10-17 Lb ¼-3/4 Oz.

canna

Monopezzo da casting ideata per il pitching (Tecnica di lancio dal basso verso l’alto), trova il suo impiego ideale con jig e vermoni, ma le sue caratteristiche la rendono ottima anche per la pesca in mare, rivolta ad uno spinning medio leggero.

La canna nasce esclusivamente per la tecnica denominata casting, che prevede l’uso di mulinelli rotanti, ma le sue doti da ottima combattente fanno si che i veri appassionati poco amanti della suddetta tecnica, acquistino il solo grezzo per trasformarla in versione spinning.

Le sue caratteristiche principali sono, la leggerezza resa tale dal modulo di carbonio chiamato dalla G-loomis IMX, e la classica azione rapida intrinseca delle canne da bass fishing, azione reputata ideale nella pesca dei predatori del sottocosta del nostro mare, e deputata ad una migliore presa dell’ancoretta nelle fauci del predatore, quando si è alle prese con determinati pelagici, come il pesce Serra.

L’aspetto della canna è molto elegante, classico sobrio, essenziale, ma non tutti gradiscono queste semplici caratteristiche, rear in sughero, anelli in fuji alconite, costo variabile a seconda della versione, dai 160 ai 280 €.

Le mie considerazioni: La canna si presta bene in determinate condizioni, scogliere bassa, spiaggia, foce.

cannaIn scogliera alta, la gestione della canna diventa più difficile  mostra le sue limitazioni sotto l'aspetto della lunghezza, e nella impossibilità di salpare una preda di forza, quando certe condizioni non ti permettono l' uso del guadino, purtroppo o dovuto capitolare a pesci di buona mole, ma ridimensionando un po’ il line, aumentandolo, ed adottando terminali più robusti, questa limitazione può essere abbassata di molto, uso del guadino o raffio lungo, obbligatorio.

Per quanto riguarda i minnow, non ho riscontrato nessuna limitazione importante, quindi tutti i pesciolini che di solito utilizziamo non le danno problemi, per i jig, sconsiglio di superare la soglia dei 28 Gr, tale carico permette di lanciare, imprimendo più energia all’attrezzo, aumentando notevolmente la distanza del lancio.

Conclusioni: Canna consigliata a chi cerca nella spinning caratteristiche di leggerezza non solo dell’attrezzo, ma anche degli ausili utilizzati, come fili e terminali, concetto molto simile a quello della bolognese, tutto ciò si tramuta in una maggiore piacevolezza sia dell’azione dei pesca, che nelle fasi di combattimento e successivo salpaggio. FORUM

Italian English French German Japanese Maltese Spanish
22847480.jpg

Login

Visitano il sito

Abbiamo 8 visitatori e nessun utente online